Dal 22 al 25 ottobre, a Torino, il 42° Congresso della Società Italiana di Neurologia (SIN) e l’Assemblea e tavola rotonda della Federazione Italiana Associazioni Neurologiche (FIAN)

Dal 22 al 25 ottobre si svolgerà a Torino il 42° congresso della SIN – Società Italiana di Neurologia.

Per questa occasione Aismac ha voluto lanciare lo slogan:

AAA CERCASI NEUROLOGI PER CHIARI E SIRINGOMIELIA”

Sappiamo bene infatti quanto la figura del neurologo sia importante per le nostre patologie e quanto, purtroppo, nonostante lodevoli eccezioni, sia difficile trovare neurologi davvero interessati a Chiari e siringomielia.

Per questo ci siamo particolarmente rallegrati per la crescente attenzione manifestata dalla SIN nei confronti delle malattie rare con le dichiarazioni del suo presidente, prof. Antonio Federico, in occasione della terza giornata delle malattie rare il 28 febbraio 2011(v. http://www.aismac.org/news.php?ID=254) e con la successiva organizzazione di un corso di formazione per neurologi specificamente dedicato alle malattie rare (vai all’articolo).

Per gli stessi motivi intendiamo intensificare al massimo i nostri sforzi per sensibilizzare i neurologi sulle nostre patologie.

AISMAC sarà presente per tutta la durata del congresso con una postazione fissa al tavolo delle associazioni per distribuire materiale informativo e illustrare le esigenze dei pazienti.

A tutti i 2500 partecipanti al Congresso sarà distribuita da Aismac una “Lettera aperta ai neurologi”, di cui pubblicheremo il testo subito dopo il congresso.

Nell’ambito del congresso, domenica 23 ottobre, avrà luogo un’assemblea delle Associazioni Federate FIAN – Federazione Italiana Associazioni di Pazienti Neurologici, di cui AISMAC è socio.

L’assemblea sarà preceduta da una tavola rotonda il cui argomento è stato concordato fra le associazioni federate. Il tema di quest’anno, di grande importanza, è: “VI È COMUNICAZIONE TRA MEDICO E PAZIENTE NELL’ERA DELLA COMUNICAZIONE GLOBALE?” (in allegato il programma completo con i nomi dei relatori e i titoli e i titoli dei relativi interventi).

Dopo il congresso pubblicheremo sul sito una relazione con approfondimenti.

Allegati: